Corso Soccorritore Esecutore - Croce Verde Crema

Vai ai contenuti

Menu principale:

Volontari
CORSO SOCCORRITORE ESECUTORE

Struttura del corso:
  • 42 ore: corso base per cultura personale o attestato di addetto al trasporto sanitario;
  • 78 ore: certificazione di soccorritore esecutore 118 AREU;
La durata del corso 120 ore è di tre mesi circa ( martedì e giovedì dalle 21:00 alle 23:00)

Come si entra in associazione?
Dopo aver frequentato il corso di primo soccorso teorico pratico di 42 ore o di 120 ore.

Esiste un esame alla fine di questa preparazione?
dopo avere superato
  • l’esame per ADDETTO AL TRASPORTO SANITARIO ( test + prova pratica di BLSD presso la nostra sede)
  • l’esame di SOCCORITORE ESECUTORE 118 ( test + prove pratiche da sostenere in AAT di Cremona)

Esistono altri requisiti?
Essere maggiorenni.

Cosa fa il volontario in associazione?
Si occupa del soccorso di emergenza 118, del trasporto di handicappati e disabili, del trasporto dei pazienti dializzati e dell' assistenza dei pazienti che vengono ricoverati o dimessi dalle struttre sanitarie.
Una mano viene richiesta nella conduzione quotidiana dell' Ente : mantenimento del decoro dei locali, pulizia e ripristino del materiale di soccorso.

Si può diventare volontario della Croce Verde anche senza fare soccorso di emergenza 118?
Certo, la presenza del volontario è forse ancora più preziosa negli ambiti che non riguardano l'emergenza.

Quanto tempo deve dedicare il volontario all' Associazione?
L’ADDETTO AL TRASPORTO SANITARIO dovrà fare almeno 15 ore di presenze mensili
IL SOCCORITORE ESECUTORE 118 CORSO AUTISTI dovrà dedicare almeno 20 ore mensili

Esistono altre forme di coinvolgimento?
Si, esistono volontari di supporto che svolgono mansioni di segreteria o si dedicano al buon funzionamento logistico dell' Associazione.

Quanto costa essere volontario?
Ogni volontario versa una volta all' anno una quota di rinnovo iscrizione ( attualmente 20€ ).
La divisa è fornita gratuitamente dall' Ente, pur rimanendo di proprietà dell' Associazione.

Esiste qualche forma di gerarchia?
Tutti siamo Volontari della Croce Verde di Crema, con pari dignità, ma con obblighi e doveri stabiliti dallo Statuto.
Come in tutte le associazioni esiste un Consiglio eletto dall' assemblea dei Soci, presieduto da un presidente, che gestisce l'amministrazione dell' Ente.

A chi si rivolge il volontario per la "routine"?
Per ogni settore esiste un responsabile: dei volontari, degli automezzi, della sede, del servizio civile, ecc...

Per avere maggiori informazioni sulle attività di formazione scrivi a: formazione@croceverdecrema.com

 
Torna ai contenuti | Torna al menu